2° Silver Economy Forum

Genova si conferma polo di riferimento nazionale di ricerca e innovazione sulla Silver Economy

Dopo il successo della prima edizione, torna dal 13 al 15 giugno al Palazzo della Borsa il Silver Economy Forum, con un denso programma di incontri, convegni, spazi espositivi, dedicato al tema dell’invecchiamento attivo e ai servizi a esso connessi. Promosso dal Comune di Genova e dall’Associazione Genova Smart City e organizzato da Ameri Communications, il forum riunirà a Genova i più importanti player del settore.

Quest’edizione del forum, con i suoi 50 relatori, 7 sessioni affrontate nei 3 giorni e la presenza di tutti i player locali e regionali – Comune di Genova e Città Metropolitana, Regione Liguria, Camera di Commercio, Confcommercio, Confindustria Genova, nonché ospite quest’anno la filiera Life Sciences di Assolombarda (associazione Confindustria di Milano, Monza e Brianza, Lodi), è diventato un punto di riferimento a livello nazionale sull’economia d’argento.

L’intento è affrontare i temi attuali e futuri sull’impatto sociale ed economico di una popolazione che sta invecchiando sempre più, cercando di interpretare quelle che saranno le sfide del futuro. I temi affrontati:

Conferenza stampa Camera di Commercio di Genova
  • Ageing population, le sfide del futuro
  • Il Turismo è senior: Genova e Liguria come meta ideale per i silver
  • Sistema pensionistico assicurativo e immobiliare
  • Nuove professioni per nuovi posti di lavoro
  • Domotica e processi innovativi per l’invecchiamento
  • Terza età e diritti
  • Dopo i cinquant’anni in salute, benessere e bellezza

Saranno a disposizione per il pubblico test gratuiti sul proprio stato di salute.

Secondo i dati Istat, indicati nel “Rapporto Annuale sulla situazione del Paese” aggiornati al primo gennaio 2018, l’Italia, seconda solo al Giappone, ha la popolazione più anziana al mondo con 168,7 anziani ogni cento giovani.

Le proiezioni del Centro Studi e Ricerche di Itinerari Previdenziali, stimano che nel 2040 gli over 60 saranno 23,3 milioni (39,4% della popolazione). 

In Liguria l’indice di invecchiamento (il rapporto tra chi ha più di 65 anni e chi ne ha fino a 14) è molto sopra la media: in Europa è 128, in Italia è 170, in Liguria è 252

Nel 2008 gli ultrasessantacinquenni erano il 25,5% della popolazione in Liguria, il 19% in Italia, nel 2028 saranno rispettivamente il 28,8% in Liguria e il 24,5% in Italia (fonte dati: Eurostat).

About the Author :

WhatsApp chat

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH